IT
Domande? Lunedì-Giovedì 9-20 Venerdì 9-18 Sabato 9.30-18 | 02 80 88 72 56 (numero verde) | ciao@cuba-buddy.it

Moneta ufficiale Cuba

Valuta a Cuba: CUC VS CUP

Informazioni importanti sulla doppia valuta a Cuba e su ciò che si dovrebbe tenere a mente

Doppia valuta a Cuba: tutte le differenze a colpo d'occhio

Una delle più grandi caratteristiche di Cuba è la sua doppia valuta. Dopo la fine dell’Unione Sovietica, è stata introdotta una seconda moneta convertibile in reazione alla fiorente industria turistica. Solo nel 1993 il paese socialista si è aperto al turismo e agli investitori stranieri. Questo è il motivo per cui troverete anche hotel di note catene alberghiere a Cuba. Prima la valuta convertibile era il dollaro USA, poi il Peso Convertible (CUC) è stato introdotto nel 2004. Il Peso cubano (CUP), noto anche come Moneda Nacional (MN), rimane la valuta principale della popolazione locale e può essere convertito solo approssimativamente.
1 CUC, invece, è esattamente equivalente a 1 dollaro USA, con le due valute che fluttuano fianco a fianco nel mercato valutario globale, fatto piuttosto ironico visto l’embargo commerciale a lungo termine tra i due Paesi! Abbiamo messo insieme alcune FAQ per aiutarvi a navigare attraverso questo sistema spesso confuso di Valuta a Cuba.

Chi paga cosa con i CUC?

La valuta cubana CUC è utilizzato principalmente dai turisti. È la valuta principale per la maggior parte dei ristoranti, alberghi, compagnie di taxi e per l’acquisto di beni di lusso come alcolici e souvenir. Poiché le merci di qualità superiore sono spesso importate, sono le più costose e vengono vendute in CUC. Oltre ai supermercati statali per la gente del posto, ci sono anche i cosiddetti TRD, supermercati o negozi con una scelta più ampia in tutto. Poiché sia i turisti che la gente del posto amano fare acquisti, il CUC rappresenta ora una quota di mercato importante.

Perchè la moneta è divisa in due a Cuba?

Il motivo per la doppia valuta a Cuba si trova nel sistema politico. I funzionari pubblici (ad esempio, funzionari di polizia e medici) ricevono i loro stipendi nella Moneda Nacional di Cuba, la CUP, perciò percepiscono un reddito sufficiente per comprare i beni di prima necessità, ma il lusso non è un’opzione. Quando l’economia si è aperta agli investimenti privati e al turismo negli anni ’90, il CUP era troppo debole, quindi il dollaro USA (in seguito CUC) è stato introdotto in parallelo, con il quale sia il turismo che gli investimenti hanno dato impulso all’economia. Nel corso del tempo, questo ha portato alla nascita di una nuova generazione di imprenditori privati che commerciano in CUC, realizzano buoni profitti e pagano un dipendente più dello Stato. Purtroppo, questo ha creato due società parallele in cui non è raro che un dipendente di un ristorante riceva un reddito superiore a quello di uno studente di medicina. Si dice che il sistema di doppia valuta a Cuba sarà abolito nei prossimi anni se il paese continua ad aprirsi al capitalismo. Resta da vedere se questo è il caso.

Posso cambiare Euro in CUC?

La valuta cubana CUC non può essere acquistata presso un ufficio di cambio in Italia, a differenza, ad esempio, del dollaro USA. Questo contante deve essere acquistato durante il vostro viaggio a Cuba. Si consiglia di cambiarli direttamente all’aeroporto, l’aeroporto de L’Avana ha diversi negozi di cambio dove potete comprare questa valuta. La maggior parte delle città e molte lobby di hotel hanno anche un “Cadeca” (ufficio cambio valute) dove sono disponibili, ma non dimenticate di portare il passaporto. Non ci sono molti bancomat, ma è anche possibile ritirarli lì. È meglio avere con sé diverse carte di credito e cercare di prelevare importi più piccoli; cioè 150 CUC piuttosto che 500.

Consiglio da Cuba Buddy: non scambiate USD con CUC. In questo caso, dovrete pagare un supplemento del 10% di cambio! Se venite dagli Stati Uniti, vi consigliamo di cambiare i vostri dollari con EUR, MXN o GBP prima del vostro arrivo a Cuba. Per queste valute si paga solo il 3% di tassa di cambio. Per un cambio di 500 € si paga un supplemento di 15 €.

Devo cambiare il mio CUC rimanente prima della partenza?

Sì! La valuta cubana non può essere convertita fuori da Cuba. Inoltre, è vietato esportarla. Se sapete che in futuro tornerete a Cuba, dovreste recarvi all’ufficio di cambio e cambiare la monete. Non potete portare con voi nessun CUC fuori da Cuba. Questo può essere fatto all’aeroporto o in una “Cadeca”. Anche dopo il controllo di sicurezza (a L’Avana) è ancora possibile acquistare carte Etecsa, rum, cioccolata o souvenir con i CUC e poi cambiare i restanti CUC presso l’ufficio cambio.

I turisti possono usare il tasso di cambio cubano?

Sì, i CUP possono essere acquistati anche in una Cadeca, una Casa de Cambio (ufficio cambi). Dato che questa moneta a Cuba è la moneta dei cubani, si prega, quindi, ai turisti di pagare in CUC. Il tasso di cambio ufficiale fisso è il seguente: 1 CUC = 26,5 CUP. La maggior parte dei turisti visitano luoghi in viaggio a Cuba che accettano solo CUC. Passare a CUP può essere utile se si visitano i mercati regionali o si vuole fare uno spuntino in un piccolo stand gastronomico. Ma anche in questo caso i CUC sono generalmente accettati.

Nota bene: i CUP non possono essere convertiti in un’altra valuta. Anche se gli importi in questione sono inferiori a quelli del CUC, è necessario prestare attenzione a quanto si cambia.

Senza soldi a Cuba - possono trasferirmi dei soldi?

Tranne che in casi di emergenza estrema, il trasferimento di denaro è impossibile. Pertanto, è importante portare abbastanza denaro a Cuba. Sappiate anche che i distributori automatici non ci sono ovunque e che possono essere vuoti. Le banche sono generalmente aperte fino alle 15.00 o 16.00, interrotte da pause pranzo di una o due ore.

Le mie carte di credito o di debito funzionano a Cuba?

Dipende. Per i nostri viaggiatori europei, le carte VISA di solito funzionano meglio di MasterCard, ma in ogni caso vi consigliamo di portare con voi diverse carte. Se non siete sicuri se la vostra carta di credito funzioni, contattate la vostra banca prima della partenza.

La situazione è alquanto diversa per i viaggiatori statunitensi. Se non hanno una carta di debito o di credito Stonegate Bank MasterCard, la carta di credito non funzionerà a Cuba (tranne che in alcuni hotel e ristoranti di fascia alta). Per questo motivo vi consigliamo di cambiare i vostri USD in EUR, MXN o GBP prima del vostro arrivo e cambiare questa successivamente in CUC. In questo modo si evitano le fastidiose commissioni del 10% per il cambio di dollari USA.

Da fare e non fare a Cuba

01

Contare i soldi

Conta i tuoi soldi prima di lasciare una Cadeca. Anche se improbabile, ci sono stati casi in cui gli impiegati hanno sbagliato a contare i soldi.

02

Banche

Non tutte le banche possono essere utilizzate dai turisti: BFI e Banco Metropolitano sono gli unici due ad avere a che fare con il CUC.

03

Non cambiare denaro

Non scambiate mai soldi con persone per strada, per quanto amichevoli possano sembrare.

04

Banconote

Le banconote cubane si possono distinguere come segue: le banconote CUC sono colorate e stampate con immagini di monumenti nazionali o statue di eroi nazionali cubani; le banconote CUP mostrano ritratti di eroi nazionali.

05

Contattare la vostra banca

Vale la pena di contattare la vostra banca prima della partenza per informarli del vostro viaggio a Cuba. È raro, ma a volte le banche interrompono l’accesso ai conti dei clienti quando le loro attività sembrano sospette.

06

Noleggio auto

Se noleggiate un’auto, non fate rifornimento in un distributore di benzina a caso, dato che alcuni di loro non accettano CUC. Se avete intenzione di pagare con la carta di credito, informatevi prima di fare rifornimento, dato che molte stazioni di servizio non offrono questa possibilità.

Voglia di Cuba?

Valuta a Cuba

Volete volare a Cuba e sapere come muovervi finanziariamente sull’isola dei sogni? Prima di tutto, è importante sapere che ci sono due valute a Cuba. Viene fatta una distinzione tra il Peso Convertibile e il Peso Cubano. Il Peso Convertibile, chiamato CUC a Cuba, è la cosiddetta valuta turistica. Un CUC equivale costantemente a un dollaro USA e vale quindi molto di più rispetto alla moneta cubana utilizzata dai locali, il CUP. La doppia valuta a Cuba sembra una faccenda complicata all’inizio, ma è molto semplice. Naturalmente, dovreste assicurarvi di spendere il CUC e ricevere il resto in CUC. Ma a colpo d’occhio si possono distinguere abbastanza bene.

In sostanza, si ottiene di più per il CUC, si acquistano nei cosiddetti TRDs, si pagano gli ingressi ai musei e i ristoranti. A Cuba ci sono supermercati solo per i cubani, e non c’è nulla in CUC, perché i supermercati sono gestiti dallo stato e c’è solo un certo contingente per i cubani al mese. Tuttavia, i locali al di fuori delle imprese statali sono molto contenti di guadagnare CUC, perché questo dà loro accesso a prodotti di qualità superiore. Se desiderate avere la valuta cubana prima del vostro viaggio a Cuba, è possibile che vi dobbiate recare agli uffici di cambio, perché è illegale esportare valuta cubana. Tuttavia accade raramente che la moneta cubana finisca negli uffici di cambio italiani. Prima di arrivare a Cuba, assicuratevi di avere con voi tante e diverse carte di credito per poter prelevare CUC dai bancomat. Perché a volte i distributori automatici non accettano tutti i circuiti. Quindi, è consigliabile avere diverse carte di credito per avere più possibilità di prelevare. Tuttavia, sarete in grado di prelevare contanti e cambiare valuta a Cuba; meno popolare è il pagamento con carta di credito nei ristoranti o supermercati.

Eure Kuba-Reise und Corona

Trotz der aktuellen Situation und der damit einhergehenden Einschränkungen und Veränderungen sind wir natürlich weiterhin für Euch da!

Wir stehen im ständigen Kontakt mit unserem Team in Havanna und beobachten die Lage. Sollte sich irgendetwas an der aktuellen Situation ändern, melden wir uns selbstverständlich bei Euch.

Bleibt gesund und bleibt Kuba treu!